Impianti per la produzione di gel igienizzanti

23 Aprile 2020

Pratici ed efficaci, i gel igienizzanti rappresentano l’alternativa ideale per detergere le mani quando non si possono lavare con acqua e sapone.

A causa dell’emergenza Covid 19, sempre più aziende sono coinvolte nella produzione di questi gel e noi di PMR abbiamo deciso di ottimizzare i nostri impianti proprio per aiutare queste aziende.

Realizziamo monoblocchi di riempimento e tappatura, soluzioni in linea e sistemi semi-automatici da banco.

Ogni soluzione è progettata per soddisfare diverse richieste di produttività, le linee e i monoblocchi arrivano a produrre 1000-1200 pz/h in base al dosaggio.

Generalmente, un buon igienizzante contiene al primo posto negli ingredienti l’alcol etilico denaturato in una percentuale che va dal 60-85%, capace di evaporare velocemente a contatto con l’aria neutralizzando batteri e alcuni virus dalla superficie delle mani.

Esistono anche prodotti che in etichetta sono definiti come presidio medico chirurgico, la cui formulazione contiene anche dei disinfettanti (germicidi e battericidi) che svolgono una funzione antisettica.

I nostri impianti di riempimento e tappatura possono gestire tranquillamente queste sostanze, sono realizzati in acciaio inox AISI 304 o 316L su richiesta.

Tutti i sistemi sono facilmente smontabili per consentire una facile pulizia e lavaggio, la gestione dei macchinari è elettronica, attraverso PLC e sistema touch-screen.