Linea di miscelazione, riempimento e tappatura per polveri

07 Marzo 2019

Questo impianto è stato interamente progettato dai nostri ingegneri per il confezionamento di polveri cosmetiche in contenitori da 125 gr.
È una soluzione customizzata per:

– un contenitore di cui ci è stato fornito design con dimensioni;

– una miscelazione di polveri e fragranze ben specifica.

Il sistema è composto da due miscelatori per trasferire le polveri alle unità di dosaggio, una pompa per liquidi in grado di dosare le fragranze e quindi creare il composto che poi attraverso una macchina riempitrice a 5 ugelli viene versato nei contenitori. Tutte le parti delle macchine che sono a contatto con il prodotto sono in acciaio inox AISI 316L.

Il sistema di dosaggio è con motore brushless ed è previsto un controllo continuo della velocità di dosaggio per mantenere una tolleranza ottimale di riempimento (+ / – 2%).

Il caricamento del tappo è automatico, attraverso un canale vibrante avviene l’orientamento dei tappi che si predispongono nell’alimentatore tutti nella stessa posizione.

Tramite il nastro trasportatore i contenitori vengono convogliati verso il monoblocco di tappatura, qui una testa di chiusura a pressione completa il confezionamento.

I dispositivi di trasferimento dei contenitori sono realizzati in polietilene ad alta densità per ridurre l’usura e rendere tutte le operazioni silenziose.

Tutto l’impianto è gestito da pannelli di controllo touch-screen ed è dotato di sistemi di sicurezza che bloccano il funzionamento qual’ora attraverso i sensori venisse registrata qualsiasi anomalia.

Questa linea produce tra i 1600/1800 pz./h.

Abbiamo fornito a questo cliente anche un’etichettatrice M3010 per applicazione fronte e retro, così il confezionamento del prodotto è completo.