PMR a Cosmopack 2018: quando il miglioramento diventa innovazione.

19 marzo 2018

L’ultima edizione della fiera di Bologna dedicata alla filiera produttiva della cosmetica, che si è conclusa il 18 marzo, ha confermato il continuo interessamento del mercato ai nostri prodotti. La spinta della nostra azienda al miglioramento e alla qualità, oltre a farci raggiungere degli ottimi standard, ci sta portando ad un sistema innovativo e sicuramente altamente performante delle nostre soluzioni. Molte le richieste da Francia e Spagna, oltre ad un ampio bacino di aziende italiane; ci hanno chiesto numerose soluzioni ad hoc per i loro prodotti anche Germania, Grecia, Polonia, Russia Egitto, non sono mancati Stati Uniti e Australia.

La novità di quest’anno è stata la Soluzione di riempimento e tappatura per sacche flessibili tipo Doypack.  Questa macchina semi-automatica a funzionamento pneumatico, risponde a un’esigenza in forte incremento: il confezionamento di prodotti liquidi, cremosi e viscosi in buste flessibili, con beccuccio già esistente.

Ovviamente non potevano mancare nella nostra esposizione alcune delle nostre soluzioni per l’etichettatura: la M3010, per applicazione fronte retro, la M3005 per applicazione su prodotti cilindrici, il nostro Gruppo di Sovrastampa e le soluzioni da banco come il D100 (per l’applicazione manuale di etichette) e il D160 per tondi (il dispensatore automatico per prodotti cilindrici).

Abbiamo anche presentato una Linea di riempimento e tappatura per prodotti liquidi/cremosi e una Linea di riempimento polveri. Entrambe le soluzioni hanno attratto molto i nostri clienti che ne hanno compreso ed apprezzato il potenziale, soprattutto in virtù delle innovazioni che abbiamo sviluppato per Industry 4.0.

Tutti i nostri dispositivi da banco come il Dosatore Profumi, il Dosatore Pneumatico P1, il Dosatron e il Tappatore da banco sono macchine che per l’ingombro ridotto e la versatilità sono una forte attrattiva per tutte quelle aziende che hanno la necessità di ottimizzare la loro produzione senza incorrere in investimenti troppo onerosi.

È certo che continuerà l’impegno e l’investimento che PMR sosterrà per la ricerca e l’innovazione, sicuri di incontrare e soddisfare sempre di più le esigenze dei nostri clienti e dei loro prodotti.